Erasmus: un programma per conoscere l’estero e imparare a conoscere se stessi.

mercoledì 31 ottobre 2007

Ogni anno nel mondo molti giovani decidono di partecipare al programma Erasmus o Leonardo.
I fortunati a cui viene concessa l’opportunità di vivere un’esperienza di studio all’estero devono però cimentarsi con una serie di problematiche di non poco conto.
In primis, devono trovare un alloggio consono al proprio budget, già…perché la borsa di studio non viene erogata alla partenza e copre solo una parte delle spese che lo studente deve affrontare.
Poi devono cercare di imparare la lingua del posto nel minor tempo possibile…è necessario sia per poter trascorrere quei pochi mesi in modo degno e sia per poter comprendere le lezioni in aula (non dimentichiamoci che si è lì per studiare). All’inizio sembra un vero e proprio corso di sopravvivenza, sarà per questo che, a studi ultimati, gli ex studenti Erasmus (o Leonardo) sono i preferiti dalle aziende … praticamente sono capaci di adattarsi e di sopravvivere ad ogni condizione.
È stata capacissima in questo compito anche la mia amica Speranza che in pochissimi giorni (ha saputo all’ultimo di aver vinto la borsa di studio) ha dovuto prendere armi e bagagli e recarsi a Viseu, località portoghese dove vivrà per tre mesi cercando di comprendere una lingua a lei del tutto sconosciuta…ce la farà la nostra eroina? Bhè conoscendola credo di si … potete leggere le sue avventure e disavventure nel suo Blog…buona lettura !!!

1 commenti:

maspy ha detto...

grazie jovi!!!...spero di non deluderti!!! Complimenti per il blog e per il forum...mi aiuterai a trovare per tornare a casa per Natale??? ;) presto scriverò di una città sconosciuta agli italiani, ma incantevole...Sintra!! un bacio, maspy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...